Incanti ai Giardini

AAVV

13/10/2024 - 15:00

Giardini della Reggia di Venaria

Durata: dalle 15.00 alle 18.30

ITALIANO

con
Collettivo Lambe Lambe
Il Melarancio
direzione artistica
Controluce Teatro d’Ombre

Un pomeriggio come tanti, a passeggio nei giardini della Reggia di Venaria, si può trasformare in un incontro con figure inconsuete o ancora in uno “scontro”… a suon di cuscinate.

Il festival chiude la sua trentunesima edizione con un evento nei Giardini della Reggia di Venaria Reale dedicato ad un pubblico di grandi e piccini, perché non si è mai troppo piccoli per prendersi sul serio né troppo grandi per fare “a cuscinate”.

PROGRAMMA

H 15.00 – 17.00 NAUTILUS – CORO DI TEATRI IN MINIATURACollettivo Lambe Lambe (Italia)
Una performance originale, un viaggio intimo e sorprendente all’interno di piccoli teatri, animati dal vivo. Un’esperienza unica per stile, poetica e tecnica. Unica perché dedicata a uno spettatore alla volta.

H 17.00 LA BATTAGLIA DEI CUSCINI – Il Melarancio (Italia)
Scatenatissimo ma inoffensivo spettacolo con grande sorpresa finale. Uno spazio opportunamente attrezzato accoglierà il pubblico prima dell’inizio dello spettacolo e tutti saranno coinvolti nella preparazione del campo di battaglia. L’attesa è scandita da una serie di annunci, il conto alla rovescia è iniziato: tre, due, uno… VIA!

evento compreso nel biglietto d’ingresso ai Giardini della Reggia di Venaria

Giardini della Reggia di Venaria

Piazza della Repubblica 4 - Venaria Reale (TO)

Vuoi acquistare i biglietti?
Rimani informato sui nostri eventi

Rimani informato sui nostri eventi

Iscriviti alla nostra Newsletter per rimanere sempre aggiornato sulle attività di Incanti!

Contatti
Incanti

Rassegna Internazionale di Teatro di Figura

Associazione Culturale Controluce Teatro d’Ombre, Direzione Artistica di Alberto Jona

P.I. 07752280011
C.F. 97586980019

Associazione Culturale Controluce Teatro © 2024   |   P.I. 07752280011 – C.F. 97586980019   |   Tutti i diritti riservati   |
Powered by WordPress   |   Design by Erica Bortolussi