Cappuccetto Rosso

Zaches Teatro (Italia)

Una bambina con una maschera e un cappuccio rosso che tiene in mano un lupo di legno è ad un tavolo con una donna che lancia in aria della farina

05/10/2024 - 20:45

Casa del Teatro Ragazzi e Giovani (sala grande) - Torino

Una bambina con una maschera e un cappuccio rosso che tiene in mano un lupo di legno è ad un tavolo con una donna che lancia in aria della farina

Durata: 45 minuti

Giovani Adulti - SENZA PAROLE

con
Gianluca Gabriele, Amalia Ruocco, Enrica Zampetti/Daria Menichetti
regia, drammaturgia, coreografia
Luana Gramegna
scene, costumi e maschere
Francesco Givone
light design
Francesco Givone, Valeria Foti
progetto sonoro e musiche originali
Stefano Ciardi
voce narrante
Luana Gramegna
assistente alla regia, drammaturgia, coreografia
Daria Menichetti

PRIMA REGIONALE

ACQUISTA QUI IL TUO BIGLIETTO (a partire dal 3 settembre)

Cappuccetto Rosso! – Una voce riecheggia nel silenzio…
E nella fantasia affiora subito l’immagine della bambina con la mantellina rossa sulle spalle.
Probabilmente viene in mente la versione più famosa, quella ottocentesca dei Grimm, ma in pochi conoscono le varianti antecedenti anche a Perrault, quelle popolari e orali che Yvonne Verdier raccoglie nel suo saggio L’ago e la spilla.

Ma in tutte le versioni Cappuccetto Rosso si allontana inevitabilmente dalla sfera protettiva del grembo materno e si ritrova sola nel bosco.

Luogo di mistero e fascino, di tentazione e di trasgressione, il bosco nasconde e rivela, ed è proprio per questo che permette la disubbidienza: lontano dagli occhi materni che sorvegliano, i bambini trasgredendo affrontano pericoli e rischi, ovvero le proprie paure. L’ingenuità e l’innocenza devono essere, almeno in parte, abbandonate per riuscire a far parte del mondo degli adulti, complesso e ostile.
E, come gli adulti, anche Cappuccetto Rosso si trova a dover affrontare le universali domande: “Dove vai?”, “Quale via prenderai?”, “Chi c’è qui?

I draghi possono essere uccisi o addomesticati, ma bisogna in ogni caso conoscerli, esattamente come ognuno di noi deve fare, bambino o adulto che sia, per superare le proprie paure. Perché coraggioso non è chi non ha paura, ma chi decide di non sottrarre il proprio sguardo davanti ad essa.

Saranno i linguaggi della danza, del teatro di figura e della musica i delicati strumenti attraverso cui raccontare la storia.

Zaches Teatro “Cappuccetto Rosso” Trailer from Zaches Teatro on Vimeo.

 


 

ZACHES TEATRO nasce a Firenze nel 2007. Lavora sul connubio tra vari linguaggi artistici: la danza contemporanea, i mezzi espressivi del teatro di figura, l’uso della maschera, la ricerca vocale, il rapporto tra movimenti plastici e musica elettronica dal vivo.
La Compagnia riceve sostegno dal Ministero della Cultura e dalla Regione Toscana come Compagnia di Produzione. Fin dalla sua prima produzione riceve numerosi premi in Italia e all’estero. Realizza, tra il 2014 e il 2018 la Trilogia della Fiaba di cui fanno parte Pinocchio, vincitore del Premio Migliore attrice protagonista e Best stage visualization al 22.International Festival of Children’s Theatre Subotica (Serbia), ed è in selezione In Box 2015, Cappuccetto Rosso, finalista al premio In-Box Verde 2019, e infine Cenerentola vincitore del bando di produzione Toscana Terra Accogliente, l’Eolo Awards 2022 come Migliore novità di teatro ragazzi, premio Migliori Attori all”Int. Theatre Festival VALISE di Lomza (Polonia), Miglior Spettacolo, Migliore Regia, Migliori Attori all’Int. Children’s Theatre Festival di Subotica (Serbia)
Nel 2020, con la pandemia, la Compagnia produce per l’estate il site specific Cappuccetto Rosso nel Bosco, e lo spettacolo Sibylla Tales, pensato per la fruizione digitale, con cui vince il bando di Spazio Rossellini di Roma e ATCL Live Streaming Theatre, per poi debuttare nel 2021 anche come spettacolo in presenza.

Casa del Teatro Ragazzi e Giovani (sala grande) - Torino

Corso Galileo Ferraris 266/C, 10134 Torino

Vuoi acquistare i biglietti?
Rimani informato sui nostri eventi

Rimani informato sui nostri eventi

Iscriviti alla nostra Newsletter per rimanere sempre aggiornato sulle attività di Incanti!

Contatti
Incanti

Rassegna Internazionale di Teatro di Figura

Associazione Culturale Controluce Teatro d’Ombre, Direzione Artistica di Alberto Jona

P.I. 07752280011
C.F. 97586980019

Associazione Culturale Controluce Teatro © 2024   |   P.I. 07752280011 – C.F. 97586980019   |   Tutti i diritti riservati   |
Powered by WordPress   |   Design by Erica Bortolussi